MCI compie 10 anni nel momento migliore di sempre per fare marketing e comunicazione

È sempre un bel periodo, questo, per noi di MCI. Arrivano le prime tesi degli iscritti alla nona edizione, ma si regolarizzano anche le iscrizioni alla decima edizione. Un ideale passaggio di consegne: a questo assistiamo, anno dopo anno, a ridosso della pausa natalizia. Ed è sempre bello, persino un po’ emozionante.

MCI, poi, quest’anno, compie dieci anni. La disponibilità a far parte del suo staff ci venne chiesta in sordina, sarebbe stato un impegno accessorio rispetto alle attività di ricerca che già svolgevamo per conto del Dipartimento. Mai avremmo pensato, allora, che sarebbe stato l’inizio di una straordinaria avventura umana e professionale.

Sì, perché questo è MCI: un luogo dove crescere come professionisti della comunicazione; un’occasione di incontro e di dialogo fra persone di formazione e culture diverse; un generatore costante di opportunità per tutti: per coloro che ne frequentano le lezioni, per i docenti che portano la loro esperienza in aula, per noi dello staff.

Anche l’edizione 2016, in partenza il prossimo 15 gennaio, conta oltre 20 iscritti e questo, per noi, è un grande motivo di orgoglio. Orgoglio ma anche – ça va sans dire – responsabilità. Anche quest’anno, infatti, più di venti persone e le loro rispettive famiglie hanno deciso di investire su MCI.

Ebbene, a tutte queste persone, noi promettiamo, come sempre, il massimo dell’impegno. Cercheremo di assicurare, giorno dopo giorno, una didattica di qualità; faremo in modo che ciascuno dei nuovi iscritti faccia uno stage davvero professionalizzante; offriremo, insieme ai nostri docenti e ai nostri partner aziendali, le chiavi di lettura necessarie per affrontare le criticità della comunicazione d’impresa oggi e coglierne le opportunità. Secondo alcuni, infatti, quello che stiamo vivendo è, grazie alla rivoluzione digitale, il momento migliore di sempre per fare marketing e comunicazione.

Anche secondo noi è così. Il meglio, insomma, deve ancora venire.

Passate buone feste!

10 anni di MCI

Commenta il post