IL MASTER

Il Master universitario di primo livello in “Comunicazione d’impresa. Linguaggi, strumenti, tecnologie” è stato istituito nel 2006 dall’Università di Siena per assicurare una formazione superiore e avanzata nell’ambito del marketing e della comunicazione.

L’affermazione di nuovi modelli di consumo, lo sviluppo continuo dei media digitali, lo scenario comunicativo sempre più complesso in cui oggi si trovano ad operare le imprese richiede figure professionali che sappiano padroneggiare strumenti di marketing e comunicazione sempre più sofisticati ed innovativi.

Per questo MCI, oltre ad aggiornare, edizione dopo edizione, il proprio piano didattico, ha compiuto una ulteriore scelta strategica: consentire ai suoi partecipanti di acquisire un metodo e un pensiero critici. In questo modo gli iscritti a MCI imparano ad imparare, acquisiscono cioè quella consapevolezza necessaria a interpretare l’evoluzione continua dei fenomeni comunicativi, cogliendone le opportunità e trasformandole in piani di comunicazione efficaci.

Ciò è stato possibile perché MCI si è avvalso fin dalla sua nascita dell’esperienza del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione di Siena, uno dei primi ad essere attivato in Italia, nel 1992, ma anche del contributo di studiosi provenienti da altri prestigiosi atenei nazionali ed esteri. La maggior parte dei docenti di MCI, tuttavia, è rappresentata da professionisti impegnati tutti i giorni a progettare, gestire e valutare l’efficacia delle attività di marketing e comunicazione. Da qui l’acquisizione, da parte dei partecipanti, non solo di un sapere ma, soprattutto, di un saper fare.

Partner del Master sono Questit, azienda leader nel campo dell’intelligenza artificiale, The Digital Box, società specializzata nella progettazione e nello sviluppo di piattaforme di mobile marketing, la Fondazione Sistema Toscana, l’agenzia di marketing digitale InTarget Group, l’agenzia di web design e comunicazione digitale Med-use e la società internazionale di relazioni pubbliche Text100.

Lezione