CHI SONO

I partecipanti alla XV edizione del Master (a.a. 2020/2021)

PROJECT WORK MCI2021

Si conclude la XV edizione del Master in Comunicazione d’impresa con il consueto evento di presentazione dei project work. L’incontro si terrà lunedì 31 gennaio dalle 9.30 presso l’Aula 356 del complesso didattico San Niccolò, via Roma 56 a Siena.

Leggere di più


0 Commenti1 Minuti

MCI DAY 2021. Le sfide della nuova comunicazione d’impresa

Saper gestire la comunicazione in tempi di crisi, salvaguardare la reputazione di aziende e istituzioni, promuovere i territori durante (e dopo) una pandemia: sono alcuni dei temi che affronteremo il 12 novembre, a partire dalle 17, nell’ambito di MCI DAY, il tradizionale appuntamento in cui riuniamo la community del nostro master e facciamo il punto sulle principali trasformazioni che si impongono, anno dopo anno, nel mondo della comunicazione d’impresa.

Leggere di più


0 Commenti3 Minuti

Nasce MCI LAB. L’hub di idee e laboratori d’impresa

MCI Lab, un hub di idee e di progetti del Master in Comunicazione d’Impresa dell’Università di Siena, dove gli studenti, assieme a imprese, docenti e istituzioni, si confrontano sul campo e sviluppano di anno in anno progetti nuovi e innovativi.

Leggere di più


0 Commenti2 Minuti

MCI in “Road to Tokyo 2021” con il campione paralimpico Matteo Betti

Road to Tokyo 2021, il nuovo progetto di comunicazione sociale del Master in Comunicazione d’Impresa dell’Università di Siena dedicato a Matteo Betti, lo schermidore paralimpico senese

Leggere di più


0 Commenti2 Minuti

L’età ibrida. Lezione aperta MCI 2021 con Paolo Iabichino e Marisandra Lizzi

L'appuntamento è il 20 febbraio alle 9.30 con Paolo Iabichino e Marisandra Lizzi per la lezione aperta MCI 2021 intitolata "L'età ibrida. La comunicazione d'impresa nell'era dell'onlife"

Leggere di più


0 Commenti1 Minuti

Ecco “Spedale Senza Frontiere”, il nostro progetto di storytelling transmediale che racconta la cura e l’accoglienza

La mostra transmediale “Spedale Senza Frontiere” sarà accessibile online a partire dal 20 novembre, è stata realizzata da alcuni dei nostri studenti di questa edizione sotto la supervisione attenta e generosa di Paolo Bertetti e Lucia Ciciriello, nell’ambito delle attività del Questit Lab. La mostra rientra in un più vasto progetto che vede coinvolti come partner Medici Senza Frontiere (MSF), il Comune di Siena e due delle startup di maggior successo del nostro territorio, LiquidWeb e, per l’appunto, Questit.

Leggere di più


0 Commenti5 Minuti

MCI DAY 2020: inquadrare il futuro della comunicazione d’impresa

Vale, il chatbot di MCI, è on-line!

Il lavoro di progettazione è il frutto dell’attività laboratoriale degli studenti di MCI 2020, svoltasi all’interno di diversi moduli didattici. 

Il progetto ha preso avvio dalla lezione teorica sul mondo dell’intelligenza artificiale tenuta da Elisabetta Dell’Oca e Iolanda Iacono di QuestIT, che ci hanno presentato la loro piattaforma Algho, il chatbot builder da loro brevettato.

Leggere di più


0 Commenti3 Minuti

Ecco Vale, il chatbot di MCI

Vale, il chatbot di MCI, è on-line!

Il lavoro di progettazione è il frutto dell’attività laboratoriale degli studenti di MCI 2020, svoltasi all’interno di diversi moduli didattici. 

Il progetto ha preso avvio dalla lezione teorica sul mondo dell’intelligenza artificiale tenuta da Elisabetta Dell’Oca e Iolanda Iacono di QuestIT, che ci hanno presentato la loro piattaforma Algho, il chatbot builder da loro brevettato.

Leggere di più


0 Commenti1 Minuti

Comunicazione pandemica. Il report di MCI

Resilienza, conforto, negazione. Nello scenario socio-culturale globale, la diffusione del coronavirus è stato un potente fattore di cambiamento culturale ed economico che ha generato molteplici narrazioni. Leggi il report realizzato in aula MCI a seguito dell'indagine

Leggere di più


0 Commenti1 Minuti

É uscito il volume Transmedia Branding a cura di Paolo Bertetti e Giuseppe Segreto

Il Transmedia Branding permette alla marca di comunicarsi in una narrazione integrata che, attraverso contributi originali su media diversi, crea una brand experience interattiva e coinvolgente. Si parla di questo nel libro "Transmedia Branding. Narrazione, esperienza, partecipazione" edito da Edizioni Ets e curato dai nostri docenti Paolo Bertetti e Giuseppe Segreto.

Leggere di più


0 Commenti1 Minuti